La realizzazione di siti web a Bergamo, non consiste solo nella creazione di un portale su Internet, ma ha a che fare con la reputazione di un’azienda e la visibilità di un brand.

Per questo c’è bisogno, per raggiungere l’obiettivo, di rivolgersi a professionisti del settore ed esperti qualificati, che siano in grado di fornire un supporto efficace e di mettere a disposizione una gamma di servizi molto ampia, tale da soddisfare le esigenze più diverse da questo punto di vista. A cominciare dalla progettazione, sono molteplici i passi da compiere, sia che si usino CMS proprietari sia che si usino soluzioni Custom. La Seo, la Sem, i servizi di web branding, i blog, le applicazioni mobili: sono solo una parte dei tanti aspetti di cui ci si deve occupare, tenendo conto del fatto che per una web reputation adeguata le strategie di promozione online devono essere affiancate a quelle offline.

Appare scontato sottolineare che il sito web di un’azienda è, in un certo senso, il suo biglietto da visita, lo specchio che riflette la sua immagine: però è proprio così, e per dare agli internauti – che sono tutti potenziali clienti – la giusta idea sugli alti standard di qualità che vengono offerti è opportuno che il sito sia curato in ogni singolo dettaglio. La realizzazione siti web Bergamo non è una prerogativa delle imprese più grandi, ma può essere una necessità per tutti, dalle piccole start up alle società di medie dimensioni, passando per i liberi professionisti.

Stabilire una strategia universale e valida per tutti sarebbe lo sbaglio più grande, dal momento che ogni realtà ha esigenze specifiche, con obiettivi ben precisi e caratteristiche differenti. Ecco spiegato il motivo per il quale la realizzazione di siti web a Bergamo non può che essere studiata, messa a punto e realizzata su misura. Un sito web standard – vetrina o brochure – è la possibilità più comune, ma non è detto che sia la più efficace: in alcuni casi ci potrebbe essere bisogno di un vero e proprio negozio online, mentre in altre circostanze non c’è niente di più adatto di un sito parallax. L’ideale sarebbe, per il cliente, poter usufruire di un sito che, una volta predisposto, possa essere aggiornato anche da chi non ha grande esperienza in ambito informatico, in modo tale da poter beneficiare di una certa libertà di azione e di gestione.

Ma come si può progettare la realizzazione di siti web a Bergamo?

Il punto di partenza da tenere in considerazione è che ciascun sito Internet – per quanto piccolo possa essere – è un progetto editoriale, e in quanto tale deve essere curato in tutti i particolari. Dal punto di vista strategico, c’è bisogno di un programma creativo che si deve concentrare, oltre che sui contenuti, anche sulla forma: il che vuol dire, in altri termini, dedicare attenzione e risorse all’aspetto grafico, in modo tale che esso risulti coinvolgente e – soprattutto – unico, facile da riconoscere e da distinguere da parte degli internauti.

La creatività è un’altra delle doti a cui si deve far ricorso per la realizzazione di siti web a Bergamo: e non potrebbe che essere così, visto che la sfida presuppone una certa complessità, con un processo che comporta conoscenze tecniche approfondite, analisi e – ovviamente – web marketing. Per essere certi di arrivare al successo, è necessario prendere l’esame il brand del sito: può essere il marchio di un’azienda, o magari la reputazione professionale di un avvocato, di un commercialista, di un dentista, e così via. Ciò che conta è che si sia in grado di identificare i punti di forza da mettere in risalto, i valori da definire, l’identità su cui porre l’accento, lo stile su cui puntare.

La diretta conseguenza è rappresentata dall’individuazione del target: un concessionario di auto di lusso punterà su una clientela di fascia economica alta, un’azienda che propone un servizio di noleggio con conducente punterà sui turisti, un ristorante punterà su una fascia di utenti eterogenea, e così via. Perché un sito possa essere posizionato in maniera corretta – sia concretamente, sui motori di ricerca, che simbolicamente – è necessario comprendere di cosa ha bisogno l’utenza a cui ci si rivolge.

Non bisogna mai dimenticare che la realizzazione siti web a Bergamo implica lo sfruttamento di Internet, un mezzo di comunicazione che propone infinite potenzialità ma che al tempo stesso si può rivelare un’arma a doppio taglio: in Rete, infatti, le interazioni non sono mai unidirezionali, e gli utenti / internauti / lettori / clienti possono lasciare commenti e recensioni negative. Ogni particolare di un sito deve essere pensato tenendo conto di questo aspetto. Affinché esso si dimostri user friendly, c’è bisogno di una struttura il più possibile lineare e chiara, in cui chi naviga sia messo al centro e possa vedere soddisfatte tutte le proprie esigenze.

L’esperienza di utilizzo varia in funzione della fruizione dei testi, ma anche di tutti gli altri contenuti, che si tratti di foto, di video, e così via.

Quando si parla di qualità, si fa riferimento alla necessità di coniugare l’estetica con la funzionalità: la prima non serve a nulla senza la seconda, ma la seconda ha bisogno di essere valorizzata dalla prima. Come dimenticare, poi, la definizione del dominio? Potrebbe sembrare l’aspetto più scontato di tutti e, invece, è il più importante, ancorché troppo spesso trascurato. Il compito non è dei più semplici, viste le centinaia di milioni di domini che sono già stati registrati in tutto il mondo: trovare un’opzione disponibile è meno facile di quel che si possa pensare.

Dopo la grafica, la struttura, il nome di dominio, arriva il momento di mettere le mani in pasta, per così dire: la realizzazione di un sito web a Bergamo implica la scrittura delle righe di codice su cui si baserà il sito stesso. Arriva il momento, insomma, in cui si deve pensare a come i motori di ricerca esploreranno le varie pagine del sito: solo così si può procedere con la fase successiva, che è quella dell’inserimento dei contenuti.

Condividi